benetti

Ciampi e la sua politica europeista nei giudizi per la sua scomparsa

Carlo Azeglio Ciampi, morto ieri, "santificato" da molti/e, con tanto di diffida a Salvini per averlo definito "un traditore politico", "un pessimo politico", "di averci venduto all'Europa" etc. da parte del senatore Pd Zanda... (senti chi ri-parla...). Forse mi differenzio nei toni, ma dò ragione nella sostanza, almeno in parte, a Salvini: Ciampi è stato quello dell'eurotassa, del rigore fiscale a oltranza come Presidente del Consiglio, "europeista" per questa, pessima, Europa, tradendo il progetto di Spinelli ed Ernesto Rossi come Primo Ministro e Presidente della Repubblica. Certo, meglio di Giorgio Napolitano, presidente "golpista" con la nomina extra legem (e soprattutto fuori del Parlamento) di Monti, ma non basta.... E vorrei ricordare qui come un Presidente come Cossiga, invece, molti l'hanno demonizzato: ora molte persone capiranno perché....

Eugen Galasso

Last modified onSabato, 17 Settembre 2016 17:53

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.