Emergenza COVID non certo superata

Il Covid, stando ai dati ufficiali diffusi in questi giorni, si è portato via in Italia più di 127.000 morti (un centinaio in più, anzi), come dire gli abitanti di una città italiana di media grandezza, e comunque più di 60 morti in un giorno, il che non è poco.

Anzi, possiamo ben dire che si tratta di una tragedia immane. Il dato italiano rappresenta il record negativo anche rispetto all'Europa e rimane adesso da vedere quali effetti avrà la variante Delta (ex-variante indiana). Altro che emergenza COVID finita...

Diremo quindi meglio: ridotta, ma bisogna continuare con prudenza...

E le incognite sulle modalità di somministrazione della seconda dose di vaccino non sono un esempio di come si debba procedere.

Rispetto al governo Conte, disastroso, va"meglio", ma un giudizio complessivo non può essere entusiastico, anche rispetto alle "esternazioni" di virologi e infettivologi; dovrebbe limitarsi a definire la situazione attuale di gravità medio-bassa.

Eugen Galasso

Last modified onVenerdì, 18 Giugno 2021 12:35

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.